Come aggiornare a Windows 11 22H2 (Windows 11 2022 Update)

Come aggiornare a Windows 11 22H2 (Windows 11 2022 Update)

 

Windows 11 22H2, chiamato anche Windows 11 2022 Update, è finalmente disponibile con tutte le sue novità, dall’arrivo delle schede in Esplora Risorse alle nuove funzionalità dedicate ai videogiocatori, senza dimenticare la sicurezza con Smart App Control e le novità legate alle videoconferenze, tutte integrate sotto il nome di Windows Studio.

Windows 11 2022 Update può essere installato su tutte le macchine che rispettano i requisiti minimi di Windows 11, invariati anche dopo questo aggiornamento. Ma come aggiornare Windows 11 all’ultima versione? Il processo è molto semplice e veloce, specialmente se siete già su Windows 11: non ci sono da fare passaggi strani o installazioni tramite chiavetta USB, in quanto Windows 11 22H2 arriva comodamente tramite i classici canali di Windows Update. Vediamo quindi come aggiornare il proprio PC a Windows 11 22H2, sia nel caso in cui siate già su Windows 11, sia che vogliate cogliere l’occasione per abbandonare Windows 10 e passare al nuovo sistema operativo di Microsoft.

Windows 11 22H2

Come aggiornare a Windows 11 22H2 su un PC Windows 11

Se il vostro computer esegue già Windows 11, il processo di aggiornamento è semplicissimo. Non dovrete far altro che recarvi in Impostazioni -> Windows Update e cliccare su “Verifica disponibilità aggiornamenti“: se il Windows 11 2022 Update è disponibile verrà elencato e non dovrete far altro che premere “Scarica e Installa” per effettuare l’aggiornamento.

Come aggiornare a Windows 11 22H2 su un PC Windows 10

Windows 10 sarà supportato fino al 14 ottobre 2025, ma se avete deciso di cogliere l’occasione per aggiornare il vostro PC a Windows 11, ecco i passi che dovrete seguire.

Innanzitutto, nella barra di ricerca digitate “PC Health Check” e avviate il programma per verificare che il vostro computer raggiunga i requisiti minimi necessari per installare Windows 11. È possibile installare Windows 11 su PC non supportati, tuttavia non è consigliabile farlo.

Se il vostro PC ha i requisiti necessari, recatevi in Impostazioni -> Aggiornamenti e Sicurezza -> Windows Update e cliccate su Verifica disponibilità aggiornamenti. Una volta completato il controllo dovrebbe apparire una schermata che vi suggerisce di passare a Windows 11; cliccate il pulsante Scarica e Installa per passare alla nuova versione del sistema operativo, installando automaticamente Windows 11 22H2.

Come fare un’installazione pulita di Windows 11 22H2

Se volete fare un’installazione pulita della nuova versione di Windows 11, non dovrete far altro che scaricare l’immagine ISO dal sito ufficiale di Microsoft e, successivamente, creare un supporto USB da cui installare il sistema. Se non sapete come farlo, vi rimandiamo alla nostra guida su come installare Windows 11.

Fonte Articolo