Instagram allunga le foto: saranno a tutto schermo come i Reels

Instagram allunga le foto: saranno a tutto schermo come i Reels

 

Instagram è alle prese con un profondo processo di cambiamento nel tentativo di rincorrere il successo di TikTok: una fase di transizione non indolore, che sta causando reazioni polemiche internamente alla community. Anche per questo il CEO della piattaforma di Meta, Adam Mosseri, ha scelto di intervenire periodicamente e pubblicamente per anticipare ed illustrare i mutamenti maggiori cui sarà sottoposto il social network nel futuro immediato.

Di recente ha confermato che sì, ormai Instagram non è più il “social delle foto”, e che i video assumeranno una centralità sempre maggiore nell’economia della condivisione dei contenuti e delle proposte del feed. Al contempo, però, ha sottolineato che le foto non sono per questo destinate a sparire.

Ad adattarsi, però, sì. E così, in continuità con quel processo inaugurato lo scorso giugno che ha visto l’introduzione dell’interfaccia a tutto schermo in stile TikTok, anche le foto potranno avere un formato “alto”, come quello dei Reels.

I test di questa nuova funzionalità, ha spiegato Mosseri, inizieranno tra “una o due settimane”, e saranno limitati per un primo periodo ad un numero ristretto di utenti. Attualmente il formato massimo per le foto offerto da Instagram è di 4:5, mentre presto aumenterà radicalmente con l’introduzione del supporto per foto con formato di 9:16.

Fonte Articolo